Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Consiglio di amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione è l'organo cui compete la funzione di supervisione strategica, attraverso, tra l'altro, la definizione e l'approvazione degli indirizzi di carattere strategico, provvedendo al loro riesame periodico, in relazione all'evoluzione dell'attività aziendale e del contesto esterno, al fine di assicurarne l'efficacia nel tempo.

Ai sensi dell'articolo 18 dello Statuto, il Consiglio di Amministrazione è investito di tutti i più ampi poteri per la gestione ordinaria e straordinaria della Società.

A esso sono conferite tutte le facoltà per l'attuazione e il raggiungimento degli scopi sociali, che non siano per legge e/o per Statuto riservate tassativamente all'Assemblea dei soci.

Il Consiglio di Amministrazione in carica è composto da n. 10 (dieci) membri, n. 5 (cinque) dei quali dotati dei requisiti di indipendenza previsti dal TUF e, di questi ultimi, n. 4 (quattro) dotati dei requisiti di indipendenza previsti dal Codice di Autodisciplina approvato dal Comitato per la Corporate Governance promosso da Borsa Italiana. I profili, le competenze e le professionalità dei singoli Consiglieri sono stati oggetto di un processo di valutazione da parte del Consiglio di Amministrazione, la composizione del Consiglio di Amministrazione stesso risulta funzionale e adeguata alle esigenze di governo della Banca, e riflette un adeguato grado di diversificazione in termini, tra l'altro, di competenze, esperienze, età, genere e proiezione internazionale.

L'organo investito della funzione di gestione è l'Amministratore Delegato.

Come innanzi detto, la governance aziendale prevede inoltre la costituzione di comitati endoconsiliari con compiti istruttori, consultivi e propositivi a favore del Consiglio di Amministrazione.

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Composizione Consiglio di Amministrazione in carica
Nome Data di nascita Carica Qualifica Indipendenza Data nomina Scadenza carica N. altri incarichi
da TUF da Cod. Autodisciplina
Salvatore
Messina
01/01/1946 Presidente Non esecutivo X   04/11/2015

Appr. Bilancio
31/12/2017

 1 non esec.

Luigi
Sbrozzi

30/11/1982 Vice Presidente Non esecutivo     04/11/2015 Appr. Bilancio
31/12/2017
 -
Massimiliano
Belingheri
30/10/1974 Amministratore
Delegato
Esecutivo     04/11/2015 Appr. Bilancio
31/12/2017
 -
Michaela
Aumann
16/06/1953 Consigliere Non esecutivo X X 21/12/2015* Appr. Bilancio
31/12/2017
 -

Mark John
Arnold

02/03/1968 Consigliere Non esecutivo     21/12/2015* Appr. Bilancio
31/12/2017

-

Federico
Fornari Luswergh

26/09/1964 Consigliere Non esecutivo X X 04/11/2015 Appr. Bilancio
31/12/2017

1 esec

Ben Carlton
Langworthy

12/08/1978 Consigliere Non esecutivo     04/11/2015 Appr. Bilancio
31/12/2017

3 non esec

Elisabetta 
Oliveri

25/10/1963 Consigliere Non esecutivo X X 04/11/2015 Appr. Bilancio
31/12/2017

 1 esec e

3 non esec

Marco Riccardo
Rabuffi

26/05/1948 Consigliere Non esecutivo     04/11/2015 Appr. Bilancio
31/12/2017

 1 esec

Giampaolo
Zambeletti Rossi
04/05/1941 Consigliere Non esecutivo X X 04/11/2015 Appr. Bilancio
31/12/2017
3 non esec
  * Consigliere cooptato in data 21/12/2015 e confermato dall'Assemblea in data 31/03/2016